Kepos, il giardino

Blog di un epicureo cinefilo

Portatili senza sistema operativo

with 2 comments

Cercando canditati alla successione del mio attuale, ormai esausto, portatile ho scovato un’azienda italiana, la Santech, che di fatto commercializza i portatili cinesi Compal, già “rebrandizzati” da svariate famosissime marche.

I portatili in questione, oltre ad essere aggiornatissimi dal punto di vista tecnologico (processore Intel Core 2 Duo, Robson da 1 giga, schede video Nvidia GeForce Go appena introdotte sul mercato, etc.), non vengono forniti necessariamente con Windows Vista preinstallato e si prestano più che volentieri all’installazione di sistemi operativi open source.

Non a un caso, del resto, la scelta delle schede grafiche è caduta su prodotti Nvidia, l’unica a fornire, al momento, driver specifici per Linux.

Il prezzo è, inoltre, molto conveniente e le opinioni degli acquirenti che ho trovato in Rete (ad esempio qui e qui) mi sembrano positive anche in rapporto ad un elemento fondamentale nella vita di un portatile: l’assistenza tecnica.

Personalmente, opterei per un X3610 (venduto al prezzo finale di 1.199,00 euro) o, potendo, per un X3620 (1.849,00). Due macchine molto interessanti.

Annunci

Written by meneceo

24 ottobre 2007 a 13:47

Pubblicato su Tecnologie

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Trovo vergognoso vendere computer con l’obbligo del sistema operativo Microsoft poichè esistono sistemi operativi open source nettamente miglori.

    Quando verrà tutelato il cliente?

    Ciao a tutti 😉

    Marco

    22 agosto 2008 at 20:59

  2. Ciao Marco,
    in realtà è già possibile ottenere tutela. La licenza con cui Microsoft vende Windows prevede la possibilità di rinunciare al sistema operativo, ottenendone il rimborso. Il problema è, da un lato, che i negozianti/venditori non applicano tale clausola e, dall’altro, che i clienti non sono disponibili a rivolgersi al giudice per ottenere tutela. Quando lo fanno, però, spesso e volentieri vincono. 😉

    meneceo

    23 agosto 2008 at 00:17


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: