Kepos, il giardino

Blog di un epicureo cinefilo

Tamara de Lempicka

leave a comment »

Un po’ espressionista, un po’ pop. Nei suoi quadri vedo sfondi da “Gabinetto del Dottor Caligari” o da “Metropolis”, con al centro ritratti di una modernità quasi pubblicitaria.

Il personaggio del resto è leggendario: una sorta di Madonna d’antan, con più sale in zucca e con schiere di uomini (e donne) ai suoi piedi.

E’ oggetto di una mostra a Milano, Palazzo Reale. Non mi spiacerebbe affatto farci un salto… anche se ho il terrore di ritrovarmi in mezzo ad un’altra mostra-ciofeca.

Annunci

Written by meneceo

4 novembre 2006 a 14:26

Pubblicato su Daybyday

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: